I Leoni di Fermo

Soluzione Architettonica: Luciana Tosoni

Località: Fermo - Italia
Descrizione: Realizzazione ed installazione di leoni in Pietra Bianco Avorio di misure 200x120x100 cm. interamente scolpiti a mano realizzati nel nostro stabilimento di Nanto.
L’antica arte dello scalpellino: scultore senza valore o maestro incompreso?
Il lavoro di scalpellino esiste fin dagli albori della civiltà. Ha attraversato i secoli fino ad arrivare a noi praticamente immutato.
Gli strumenti sono diventati più efficaci e resistenti, grazie all’introduzione di nuovi materiali e nuove forme, ma gran parte dei segreti del mestiere sono sempre gli stessi e in alcuni casi sono segreti di famiglia custoditi gelosamente.
I primi scalpellini di cui sappiamo sono quelli che lavorarono alla costruzione delle Grandi Piramidi.
Gli scalpellini erano coloro che conoscevano abbastanza bene il materiale da sapere come tagliarlo e lavorarlo in modo da ottenere spettacolari opere e decorazioni.
Adesso è un lavoro che non esiste quasi più, ma in Italia ci sono ancora alcune famiglie, come la famiglia di Vittorio Grassi,  che negli anni hanno portato avanti questa arte e questa tradizione, tramandata di generazione in generazione, e si sono fatte un nome grazie alla realizzazione di opere destinate a durare nei secoli. 

grassi 1880 cave tosoni leoni
grassi 1880 cave tosoni leoni
grassi 1880 cave tosoni leoni
grassi 1880 cave tosoni leoni
grassi 1880 cave tosoni leoni
grassi 1880 cave tosoni leoni
grassi 1880 cave tosoni leoni
grassi 1880 cave tosoni leoni
grassi 1880 cave tosoni leoni
grassi 1880 cave tosoni leoni
grassi 1880 cave tosoni leoni
grassi 1880 cave tosoni leoni
grassi 1880 cave tosoni leoni
grassi 1880 cave tosoni leoni
grassi 1880 cave tosoni leoni